Escursionismo



Penso che una delle paure più grandi che abbiamo tutti quando andiamo in vacanza è che possa piovere in quei pochi giorni che abbiamo a disposizione. Io stessa inizio a guardare le previsioni meteo già un mese prima di partire, pur sapendo che non sono per niente attendibili così in anticipo. Abitando nelle Marche ormai da 17 anni vi posso garantire che è molto difficile che qui il brutto tempo perduri per diversi giorni: di solito, anche in caso di pioggia, il maltempo al massimo dura qualche ora. Comunque, se ci si trova in vacanza nelle Marche cosa si può fare in caso di pioggia? Ecco i miei suggerimenti.


COSA-FARE-NELLE-MARCHE-QUANDO-PIOVE


Cosa fare nelle Marche quando piove: dedicarsi allo shopping.



COSA-FARE-NELLE-MARCHE-QUANDO-PIOVE-SHOPPING-SCARPE


Sarebbe troppo semplice suggerirvi di entrare in un centro commerciale in caso di pioggia. Anche se qui nelle Marche ci sono moltissimi centri commerciali a vostra disposizione, non è a quel tipo di shopping che stavo pensando. Come sapete, le Marche sono famose in Italia e nel mondo per la produzione calzaturiera: è qui che si trovano le sedi di alcuni dei marchi più celebri di scarpe come, per fare solo qualche esempio, Loriblu, Tod’s, Nero Giardini, Prada. 

Accanto ai grandi marchi, potete trovare gli spacci anche di marchi meno conosciuti, ma la cui produzione si svolge ancora in modo artigianale. Se amate le scarpe e le borse di qualità, in caso di pioggia vi consiglio di farvi un bel giretto negli outlet calzaturieri sparsi un po’ in tutta la regione. Nel sito della Regione Marche potete trovare un elenco di spacci dove fare shopping di qualità. 


Cosa fare nelle Marche quando piove: visitare un museo



COSA-FARE-NELLE-MARCHE-QUANDO-PIOVE-URBINO
PALAZZO DUCALE URBINO


Le Marche propongono una varietà infinita di musei, adatti a ogni tipo di visitatore. Ci sono strutture museali note anche fuori regione come la Galleria Nazionale delle Marche ospitata all’interno di Palazzo Ducale a Urbino dove si possono ammirare autentici capolavori del Rinascimento italiano. Accanto a musei di questo livello ci sono musei dedicati ad alcuni personaggi celebri nati o vissuti nelle Marche come la casa-museo di Leopardi a Recanati o Casa Rossini a Pesaro per citarne solo alcuni.

Se avete bambini e pensate che si possano annoiare visitando un museo, sappiate che nelle Marche potete trovare anche musei adatti ai più piccoli come il Museo del Balì a Colli al Metauro (PU) dove grandi e piccini possono scoprire la scienza divertendosi oppure il Museo Tattile Omero ad Ancona dove l’unica regola è toccare le opere d’arte (strano, vero?). Anche in questo caso nel sito della Regione Marche potete trovare l’elenco completo dell’offerta museale della zona.


Cosa fare nelle Marche quando piove: scendere sottoterra.



COSA-FARE-NELLE-MARCHE-QUANDO-PIOVE-GROTTE-FRASASSI
GROTTE DI FRASASSI


Sicuramente in caso di pioggia scendere sottoterra vi impedirà di bagnarvi. A parte gli scherzi, perché non approfittare della pioggia per fare un’esperienza diversa con la vostra famiglia? Uno dei luoghi più belli di tutta la regione è sicuramente il Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi. Ci siete mai stati? Potete scegliere vari tipi di percorsi per visitare le grotte, dai più semplici ai più avventurosi. Se vi trovate in vacanza nelle Marche è un luogo che non potete perdervi, anche nelle giornate di sole.

Ci sono altri luoghi sotterranei molto suggestivi che potete visitare mentre siete in vacanza nelle Marche. Potreste scendere nelle Cisterne Romane a Fermo oppure perlustrare le grotte di Osimo e di Camerano. Sicuramente sarà un’esperienza molta simpatica anche nel caso abbiate bambini o ragazzi con voi.


Cosa fare nelle Marche quando piove: visitare un castello.



COSA-FARE-NELLE-MARCHE-QUANDO-PIOVE-OFFAGNA
ROCCA DI OFFAGNA


Una delle caratteristiche principali del paesaggio marchigiano è la presenza di borghi fortificati e castelli in collina: praticamente ogni paese ha il suo castello. Se siete turisti dall’animo romantico o amate la storia, in caso di pioggia una buona idea è quella di visitare un castello. Qualche esempio?

Uno dei castelli più famosi è senz’altro il Castello di Gradara noto per la storia d’amore tra Paolo e Francesca oppure il Castello di Sassocorvaro, dalla forma a tartaruga che ebbe un ruolo importante durante la Seconda Guerra Mondiale per la protezione delle opere d’arte marchigiane.

Castelli ben conservati che meritano senz’altro una visita sono pure il Castello di Mondavio che al suo interno ospita il Museo Rievocazione Storica oppure il Castello di Offagna. Insomma, avrete l’imbarazzo della scelta e lo capirete vedendo quante rievocazioni storiche e feste medievali vengono organizzate d’estate nelle Marche.

Quelle che vi abbiamo dato sono solo alcune idee su cosa visitare in caso di pioggia mentre vi trovate in vacanza nelle Marche. Ne trovate molte altre nella sezione Marche del blog. Sperando invece che faccia sempre bel tempo vi auguro buone vacanze!!


14 commenti:

  1. sono marchigiana pure io e hai ragione anche quando piove abbiamo tantissimi posti da visitare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! E poi, diciamoci la verità, il clima qui nelle Marche è abbastanza stabile. Quando abitavo in Piemonte la pioggia durava costante per giornate intere!! Siamo fortunate!!👍🏻😄

      Elimina
  2. Molto interessante! Quest'anno andrò in vacanza proprio nelle Marche, e mi sono salvata il tuo post perché purtroppo il maltempo è sempre dietro l'angolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello!! Avrai moltissimi posti da visitare sia che faccia bel tempo o brutto tempo! Sono certa che questa regione ti piacerà! Buone vacanze!!

      Elimina
  3. Mi hai fatto venire una gran nostalgia delle Marche: ci ho lasciato il cuore! Le Grotte di Frassassi le ho nella mia wishlist da un pò, durante la mia prossima vacanza da quelle parti le devo assolutamente andare a vedere.

    Peccato che io giro con i mezzi pubblici: mi sono resa conto che l'entroterra marchigiano offre davvero tanto, tra cui una marea di castelli da vedere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente tornare allora!! Guarda, ho visitato anche altre grotte, ma quelle di Frasassi sono veramente il top! Sì, l'entroterra è molto bello. Potresti magari valutare l'idea di noleggiare un'auto... sarebbe forse più comodo muoversi all'interno😊❤️

      Elimina
  4. Sai che sto valutando le Marche per i prossimi viaggi e mi sono fatta una cartella con i tuoi post? Me li sto studiando per bene!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo post con tante idee veramente originali

    RispondiElimina
  6. Gradara ce l'ho! Le altre mi mancano, incluse le Grotte anche se abito a mezz'ora di strada... 'nnaggia a me!

    RispondiElimina
  7. Quando scavavo nelle Marche tra settembre e ottobre pioveva spesso, magari solo al mattino o solo il pomeriggio o tutto il giorno. La giornata di lavoro era compromessa, però è vero che anch'io con quella scusa all'epoca ho girato tanto. E sono d'accordo su una cosa: lo shopping nei calzaturifici merita davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì...è il paradiso per chi ama le scarpe di qualità!! Grazie💚

      Elimina