Escursionismo


Cupra Marittima è una bellissima località turistica del litorale marchigiano. Forse la conoscete soprattutto come località balneare, ma Cupra Marittima è molto di più. Vediamo insieme quali sono le 5 cose che non dovete assolutamente perdervi a Cupra Marittima.

CUPRA-MARITTIMA-PANORAMA


1_IL LUNGOMARE

Sicuramente la principale attrattiva di Cupra Marittima è il suo litorale sabbioso. Cupra Marittima fa parte della Riviera delle Palme, quel tratto di costa marchigiana che va da Cupra Marittima fino al fiume Tronto passando per San Benedetto del Tronto e Grottammare. Il nome di Riviera delle Palme è stato scelto proprio per la numerosa presenza di palme in questa zona di costa (solo a San Benedetto del Tronto se ne contano circa 8000). Da decenni il lungomare ospita migliaia di turisti ogni anno perchè fornito di strutture turistiche all'avanguardia. A Cupra Marittima troverete moltissimi hotel, villaggi turistici, ristoranti, bar, negozi di ogni genere e, naturalmente, una bella spiaggia sabbiosa che da molti anni viene insignita della Bandiera Blu. A Cupra, inoltre. è possibile dedicarsi a molti sport acquatici come windsurf, kayak e vela. Una bella pista ciclabile, infine, lunga 14 km, collega le località della Riviera fino a Porto d'Ascoli. Che dire? Ce n'è per tutti i gusti!

CUPRA-MARITTIMA-SPIAGGIA

CUPRA-MARITTIMA-SPORT-ACQUATICI

CUPRA-MARITTIMA-IMBARCAZIONI


2_ IL MUSEO MALACOLOGICO

Questo bellissimo museo di Cupra Marittima  è considerato il più grande al mondo del suo genere. In un'area espositiva di 3000 mq ospita 9.000.000 di conchiglie, di cui 900.000 esposte. Quest'anno il museo compie 40 anni, infatti venne istituito nel 1977 per far conoscere al pubblico la vasta collezione di conchiglie di Tiziano e Vincenzo Cossignani. Oggi il museo è dotato di auditorium, sala proiezioni, biblioteca, negozio e molto altro ancora. Sono numerose le scolaresche che ogni anno vengono a visitarlo. Nel periodo estivo è possibile visitarlo tutti i giorni. Per orari e ulteriori informazioni potete visitare il sito ufficiale del museo.

3 _CUPRA ALTA


CUPRA-MARITTIMA-BORGO-ALTO

CUPRA-MARITTIMA-BORGO-MARANO


Dovete sapere che l'antico borgo di Cupra Marittima si trovava in collina e solo a metà dell'800 si iniziò a costruire lungo la costa. I marinai, infatti, per lungo tempo continuarono ad avere le loro abitazioni sulla sommità del colle Marano fino a quando, con l'avvento della ferrovia e dell'illuminazione pubblica, alcuni di loro iniziarono a spostarsi verso il lungomare. Il turismo fece il resto. Dalla sommità della collina, all'interno del centro storico racchiuso nelle antiche mura, è possibile godere di una bellissima vista sul litorale marchigiano. Il borgo ospita anche il Museo Archeologico del Territorio, che comprende una sezione picena, una sezione romana e una preistorica.

CUPRA-MARITTIMA-MUSEO-ARCHEOLOGICO


Una vera chicca visitabile nel borgo di Marano è il Presepe permanente realizzato nei primi anni '70. Il presepe è composto da 19 scene riguardanti la vita di Gesù e alcuni racconti biblici. A noi è piaciuta molto l'ambientazione e la cura dei dettagli che si nota soprattutto in alcune scene come Gesù nella bottega di Giuseppe, la strage degli innocenti, Gesù con la samaritana al pozzo. Il presepe è stato completamente distrutto nel 1982 da un crollo del tetto della Chiesa che lo ospita, ma poi successivamente ricostruito. Trovate QUI maggiori informazioni sugli orari di apertura al pubblico.

CUPRA-MARITTIMA-PRESEPE-PERMANENTE


4 _PARCO ARCHEOLOGICO

Circa 3 km a nord del centro cittadino su di un'area di 32 ettari, è possibile visitare i resti dell'antica città romana di Cupra. In epoca romana Cupra Marittima ospitava un grande traffico commerciale in quanto produttrice di olio e vino. Si trovava, infatti, posta in ottima posizione di fronte al mare e  a metà strada tra due centri romani importanti conosciuti oggi con i nomi di Fermo e San Benedetto del Tronto. Ecco perché diversi nobili romani decisero di far edificare di fronte al mare le loro ville patrizie.

Sono visitabili, previa prenotazione, il Foro con il tempio dedicato a Venere, una villa con ninfeo e un edificio termale con mosaici tardo-imperiali. Molti di questi reperti vennero portati alla luce durante gli scavi per la realizzazione di un distributore di carburante. Potete avere maggiori informazioni visitando successivamente il Museo Archeologico a Cupra Alta.

RUDERI-ROMANI-CUPRA-MARITTIMA

RUDERI-CUPRA-MARITTIMA

CUPRA-MARITTIMA-IL-NINFEO


5_ CASTELLO SANT'ANDREA


Poco lontano dal centro storico di Cupra Alta, potrete ammirare i resti del castello di Sant'Andrea edificato durante il XIII secolo. La rocca ha avuto nel corso dei secoli funzione di difesa e di avvistamento. Del castello oggi rimangono i ruderi delle mura e della torre maestra. In anni recenti l'area era stata trasformata in uno spettacolare teatro all'aperto. Purtroppo, a causa di una frana dovuta al terreno argilloso sul quale è stata edificata la rocca, a tutt'oggi non è più possibile accedervi. Speriamo che i lavori di risistemazione possano ripartire al più presto così che i turisti e gli abitanti della zona possano tornare ad ammirare questo gioiello posto, tra l'altro, in posizione panoramica sul Mare Adriatico.

CASTELLO-SANT-ANDREA-CUPRA-MARITTIMA


Queste sono solo alcune delle cose che potete vedere a Cupra Marittima. Noi abbiamo avuto modo di approfondirle partecipando al #cupramarittimaphotowalk organizzato dalla Regione Marche e Fondazione Marche Cultura che ringraziamo.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Portale del Turismo-Regione Marche

Blog Ufficiale sul Turismo della Regione Marche

#destinazionemarche #cupramarittimaphotowalk

20 commenti:

  1. Bellissimi posti: mare e borghi ricchi di storia. Cosa volere di più? Speriamo che il castello venga messo in sicurezza.

    RispondiElimina
  2. grazie dei bei consigli! complimenti per il post =)
    ______
    Yelyzaveta Semenova
    www.yelyzavetasemenova.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per averlo letto e aver lasciato un commento! : )

      Elimina
  3. Molto bella questa città! Sono stata qualche settimana fa nelle Marche

    RispondiElimina
  4. Mi vergogno molto perché conosco pochissimo le Marche. Eppure sono così vicine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna rimediare : DD... se vuoi qualche idea noi siamo qui! Grazie!

      Elimina
  5. Come ti ho forse già detto mio marito e’ di San Benedetto del Tronto e ogni volta che scendiamo giù, scelgo sempre un piccolo borgo! Cupra e’ bellissima ci siamo arrivati ricordo in bicicletta!!

    RispondiElimina
  6. A parte il fatto che io adoro le Marche, trovo questo itinerario davvero molto bello e interessante perché unisce mare (relax) e storia (avventura alla scoperta dei borghi). Un viaggio ideale anche per una Backpacker come me. Grazie per avermi fatto conoscere questo itinerario 😍

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questo borgo.magari prima o poi ci passo.
    Zucchero Farina in viaggio

    RispondiElimina
  8. Adoro i posti che uniscono mare, cultura e un bel centro storico e Cupra Marittima sembra davvero carina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione..In questo modo, dopo aver trascorso alcune ore in spiaggia, si può continuare la vacanza visitando il borgo. Grazie x il tuo commento!

      Elimina
  9. Dal 2017 che viaggio dalla Puglia verso Milano con il treno passo da questa località che trovo molto bella. Ogni volta che ci passo mi dico: "Ma quando devo venire da queste parti?". Chissà,magari un giorno ci andrò!

    RispondiElimina
  10. Ecco Cupra Marittima mi manca. Tante volte nei luoghi vai per il mare ma alla fine scopri che ci sono posti che meritano una visita. Grazie per i tuoi consigli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Spero che presto tu possa visitarla! 💪🏻🙂

      Elimina