Escursionismo


Secondo una recente classifica della CNN, il lago di Como risulta essere la destinazione più cool in Italia. In effetti, è qui che negli ultimi anni sono stati girati parecchi film di successo e molti vip hanno scelto di soggiornare proprio lungo le rive del lago di Como. Oggi Serena, la nostra ospite per la rubrica 'Vi aspetto da me' ci spiegherà meglio perché molti considerano il lago di Como il più bello del mondo.


LAGO-DI-COMO



CIAO. RACCONTACI QUALCOSA DI TE E DEL TUO LAVORO.

Mi chiamo Serena e da sei anni lavoro nella direzione commerciale di un gruppo automobilistico coreano. Dopo alcune esperienze di studio e lavoro negli Stati Uniti ed in Canada sono rientrata in Italia per conseguire la Laurea Magistrale in Comunicazione d’Impresa presso l’Università Cattolica di Milano. Recentemente ho conseguito l’Executive Master in Gestione Aziendale (MBA) presso la Business School del Sole 24 Ore. Nel tempo libero amo viaggiare, fotografare e scrivere.

DOVE ABITATE TU E LA TUA FAMIGLIA? IN QUALE PROVINCIA ITALIANA?

Abito in un paesino di circa tremila abitanti in provincia di Como.

PERCHE’, SECONDO TE, DOVREMMO VENIRE A SCOPRIRE LA ZONA IN CUI VIVI?

Como è un posto meraviglioso dove alte montagne si tuffano nel blu del lago creando uno scenario straordinario. Ai bordi dei lago ci sono pittoreschi paesini e ville da favola, visitabili tutto l’anno. In estate ci si può rilassare in spiaggia o praticare sport ed in inverno è possibile gustare i piatti locali.



LAGO-DI-COMO-BORGHI


IN UN SOLO WEEKEND COSA CI CONSIGLIERESTI DI VISITARE?

Consiglierei di alloggiare a Como e dedicare una giornata intera alla visita della città con i suoi monumenti (Duomo, Teatro Sociale, Tempio Voltiano, Casa del Fascio, etc..), per poi spendere la seconda parte del weekend a Bellagio o visitando i paesi limitrofi.



COMO-CENTRO-STORICO


CI SONO ESCURSIONI NATURALISTICHE O ATTIVITA’ SPORTIVE CHE SI POSSONO FARE DALLE TUE PARTI?

Il Lago di Como è il luogo perfetto dove praticare qualsiasi tipo di sport, sia di acqua che di terra o aria. Tra gli sport acquatici il più famoso è sicuramente il canottaggio, praticabile lungo tutto il lago grazie a numerosi club che noleggiano l’attrezzatura. Altri sport di acqua diffusi sono lo sci nautico ed il wakeboard (trainati da imbarcazioni), ma anche kitesurf e windsurf. Negli ultimi anni si sta diffondendo anche SUP, il cosiddetto surf in piedi con remo, un’attività che permette di godersi a pieno il panorama. Abbandonando l’acqua per spostarsi sulle montagne, è possibile praticare il canyoning lungo i fiumi ed i torrenti, fare lunghe camminate nei percorsi predisposti ed anche arrampicare. Vi sono inoltre molti tragitti per muntain bike adatte a tutti i livelli. Infine è possibile provare il parapendio, lo sport adrenalinicamente più alto. 

QUALI SONO I  PIATTI TIPICI DELLA ZONA? CI POTRESTI CONSIGLIARE QUALCHE BUON POSTO DOVE MANGIARE BENE SENZA SPENDERE UNA FOLLIA?

I piatti tipici più famosi sono il risotto ai filetti di pesce persico, i missulit (agoni salati, essiccati e pressati che vengono marinati con aceto e olio), gli asparagi e numerosi formaggi. Come ristoranti consiglio: Ristorante Sociale a Como, Locanda Sant’Anna ad Argegno, Da Pippi a Faggeto Lario.

CI SONO ATTIVITÀ O LUOGHI ADATTI ALLE FAMIGLIE CON BAMBINI?

Ci sono moltissimi luoghi adatti ai bambini. Oltre alle gite in battello ed in funicolare (Brunate), è possibile visitare il Castello Baradello, il Museo del Cavallo Giocattolo (Grandate) e divertirsi al Jungle Raider Park (Civenna). Consiglio inoltre di visitare la città nel periodo natalizio quando ha luogo la manifestazione “Como Città dei Balocchi” con pista di pattinaggio su ghiaccio, bancarelle e spettacoli di luci per le vie del centro storico.

PER VISITARE AL MEGLIO LA TUA ZONA DOVE CI CONSIGLIERESTI DI SOGGIORNARE PER LIMITARE GLI SPOSTAMENTI?

Cosniglierei di alloggiare a Como oppure nela zona dell’Alto Lario (Colico) in base a tipo di vacanza che si vuole fare: più culturale e gastronomica nel primo caso, più sportiva e naturalistica nel secondo.



COMO-VILLA-OLMO


PENSI CHE LA TUA ZONA SIA ADEGUATAMENTE VALORIZZATA A LIVELLO TURISTICO?

Dopo Expo 2015 c’è stato un vero e proprio boom turistico che ha fatto nascere molte iniziative interessanti e portato ad una maggior valorizzazione del territorio; credo che ancora molto si possa fare, soprattutto per promuovere Como in Italia: la maggior parte dei turisti proviene infatti dall’estero.

ULTIMA DOMANDA: C’E’ UN LUOGO IN PARTICOLARE CHE POCHI CONOSCONO, MA CHE TU CI CONSIGLI ASSOLUTAMENTE DI VEDERE DALLE TUE PARTI?

Consiglierei una visita all’Orrido di nesso, meno famoso di quello di Bellano (in provincia di Lecco) ma altrettanto suggestivo. Nell’Orrido due torrenti si incontrano e si gettano nel lago dopo una spettacolare cascata di 200 metri. 

IL BLOG DI SERENA:     
https://serenainogniluogo.wordpress.com/                  

I SUOI PROFILI SOCIAL: 

2 commenti:

  1. Non ho avuto ancora l'occasione di visitare il lago di Como ma da quando ho letto e studiato i Promessi Sposi sono curiosa di vederlo e a questo punto non mi perderò l'orrido di nesso��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho visto per la prima volta proprio nelle superiori quando si studiava 'I promessi sposi'. Spero tu possa organizzare presto una bella gita in quelle zone!

      Elimina