Escursionismo



L'autunno, si sa, è periodo di sagre. Ce ne sono per tutti i gusti sparse in tutto il territorio italiano: della castagna, delle mele, della zucca e di molti altri prodotti di stagione. Ce n'è una, però, che per ottime ragioni, si merita il podio tra le sagre più entusiasmanti e allegre di tutta Italia. Si tratta della Sagra dell'Uva di Cupramontana giunta quest'anno alla sua 81esima edizione. Nata nel 1928, risulta essere la sagra più antica delle Marche, nonché la seconda più grande d'Italia. Scoprite insieme a noi 5 buoni motivi per parteciparvi dal 4 al 7 ottobre 2018.


LOGO-SAGRA-DELL-UVA-CUPRAMONTANA



1. DEGUSTARE IL VERDICCHIO


Questa è la patria di uno dei vini più nobili di tutto il territorio italiano: il Verdicchio. Anche se questo vino è prodotto in tutto il territorio dei Castelli di Jesi, Cupramontana è sempre stato uno dei luoghi simbolo di questa eccellenza marchigiana.


SAGRA-DELL-UVA-CUPRAMONTANA-VERDICCHIO


Durante la Sagra dell'Uva sarà possibile apprezzare questa nobile bevanda attraverso le 'Degustazioni in centro' che ogni sera si terranno in Piazza IV Novembre. I produttori locali saranno lì per proporre e per farvi degustare i loro vini.

Ci saranno altri spazi in cui il Verdicchio sarà il protagonista. Al vino è dedicata la mostra 'Vino, vigneti e cantine. Ieri e oggi' realizzata dal Circolo Fotografico Carpe Diem di Cupramontana. Durante la Sagra si svolgerà anche l'VIII edizione de 'Il Grande Verdicchio', una serie di approfondimenti legati al Verdicchio e alle sue peculiarità in base al territorio di produzione.


2. FARE UN SALTO NELLA TRADIZIONE


In questi quattro giorni di Sagra, tutta la comunità cuprense si stringerà per festeggiare il momento della raccolta dell'uva e della successiva vendemmia. Sono due i momenti salienti della manifestazione che richiamano ogni anno migliaia di visitatori dalle Marche e da tutta Italia.

Sabato 6 ottobre alle ore 16 in Piazza Cavour si svolgerà il Palio della Pigiatura, durante il quale i partecipanti si sfideranno nella pigiatura dell'uva con i piedi. Sarà divertente osservare questa gara... soprattutto ad una certa distanza!!


SAGRA-DELL-UVA-CUPRAMONTANA-PIGIATURA


Domenica 7 ottobre dalle ore 15.30 si svolgerà, invece, la Sfilata dei Carri Allegorici. Ogni anno circa 130 ragazzi lavorano per una quarantina di giorni nella realizzazione di questi carri che hanno lo scopo di rappresentare, in maniera divertente e curiosa, il momento della raccolta dell'uva e della sua trasformazione in vino spesso abbinandolo alla realtà politica e sociale del momento. Siamo molto curiosi di vedere cosa si inventeranno i ragazzi quest'anno. Per la cittadina di Cupramontana questo appuntamento riveste una notevole importanza perché le 5 contrade si sfideranno nella realizzazione del carro più bello.


SAGRA-DELL-UVA-CUPRAMONTANA-CARRI-ALLEGORICI


3. ASCOLTARE BUONA MUSICA



Non c'è festa senza musica, giusto? Ogni anno a Cupramontana, in occasione della Sagra dell'Uva, vengono invitati cantanti famosi che ogni sera intratterranno i visitatori. Quest'anno Cupramontana si è superata: Venerdì 5 ottobre a salire sul palco sarà Edoardo Bennato, Sabato 6 ottobre sarà la volta di Piero Pelù con il suo 'Warm Up Tour' e, a chiudere le serate musicali, Domenica 7 ottobre il protagonista sarà Luca Barbarossa.

Ogni sera, dopo i concerti, la musica continuerà fino a tarda notte a cura dei vari stand gastronomici.


SAGRA-DELL-UVA-CUPRAMONTANA-CONCERTI


4. GUSTARE BUON CIBO



Durante la Sagra dell'Uva, anche se il protagonista assoluto sarà il Verdicchio, tutti avranno l'occasione di assaggiare le pietanze locali negli stand gastronomici che verranno aperti dalle 19:30 lungo le vie del borgo.


SAGRA-DELL-UVA-CUPRAMONTANA-STAND-GASTRONOMICI


I prodotti locali saranno anche al centro della Mostra Mercato in programma dal giovedì al sabato. Sarà una vetrina della varietà agroalimentare marchigiana che potrà essere apprezzata non solo dai visitatori della zona, ma anche da coloro che verranno da altre regioni italiane.


5.  PARTECIPARE AD UN CONTEST FOTOGRAFICO 


Oggi è normale che chi partecipa ad un evento ne fotografi i momenti salienti e poi posti il tutto sui Social. Durante la Sagra dell'Uva di Cupramontana ci sarà un motivo in più per farlo. Dal 4 al 7 ottobre condividendo le vostre foto su Facebook ed Instagram utilizzando l'hashtag #sagradelluva81 potrete partecipare ad un contest fotografico. I vincitori verranno premiati con un soggiorno a Cupramontana, degustazioni, Verdicchio e prodotti tipici.


SAGRA-DELL-UVA-CUPRAMONTANA-CONTEST-FOTOGRAFICO


SAGRA DELL'UVA DI CUPRAMONTANA: INFORMAZIONI PRATICHE


Come raggiungere Cupramontana:

Dall'Autostrada A14 uscire ad Ancona Nord, quindi imboccare la Superstrada Fabriano-Roma fino all'uscita Cupramontana-Monteroberto;

Da Fabriano uscita Superstrada Apiro-Mergo.


Costo biglietti entrata Sagra:

Venerdì 5 ottobre e Sabato 6 ottobre: 12 euro

Domenica 7 ottobre: 7 euro

Prevendita su www.ciaotickets.com

Programma completo su www.sagradelluva.com


N.B. Un gentile ringraziamento alla Sigra Marika Bonci e al Sig. Paolo Ceci per il materiale fotografico.

Nessun commento:

Posta un commento