Escursionismo


C'è un luogo delle Marche  che più di ogni altro ci fa volare con la fantasia in America. Si tratta delle Lame Rosse, conosciute anche come 'il canyon marchigiano'. Scopriamo insieme il perché di questo nome e come fare a raggiungerle.


LE-LAME-ROSSE



LE LAME ROSSE: PERCHÉ VENGONO CHIAMATE 'IL CANYON DELLE MARCHE'


Le Lame Rosse sono formazioni rocciose caratterizzate da torri e pinnacoli che richiamano molto, nel colore e nella forma, l'aspetto dei canyon americani.

In realtà si tratta di stratificazioni rocciose prive della parte superficiale. La colorazione rossa é dovuta al fatto che è ben visibile il substrato di ferro. Gli eventi atmosferici nel corso del tempo hanno eroso la parte calcarea della roccia facendola precipitare a terra. Ecco perché, nella parte sottostante, è presente un ripido ghiaione ancora oggi in movimento.


LE-LAME-ROSSE-PINNACOLI

LE-LAME-ROSSE-TORRI


LE LAME ROSSE: DOVE SI TROVANO E COME RAGGIUNGERLE 


Le Lame Rosse si trovano a poca distanza dal lago di Fiastra, in provincia di Macerata. Il modo più semplice per raggiungerle è quello di imboccare il sentiero n. 335 che partendo dal lago, in circa 1 ora e mezza, consente di raggiungere questo luogo così spettacolare. 

Il percorso avviene quasi sempre sotto l'ombra degli alberi e, avendo una pendenza di soli 200 metri, è percorribile anche da persone non molto allenate e da bambini. Il tratto forse più impegnativo è quello finale dove si cammina in salita sul ghiaione e dove i sassi rendono un po' più faticosa l'ascesa. Comunque, dopo poche decine di metri avrete raggiunto la vostra meta che vi ripagherà da ogni fatica.


LE-LAME-ROSSE-GHIAIONE


Pur essendo un'escursione abbastanza semplice, è necessario avere alcune accortezze. In primo luogo, vi consigliamo di portarvi dell'acqua perché non ci sono punti di ristoro lungo il percorso. In secondo luogo, vi suggeriamo di calzare scarponi da trekking in quanto, soprattutto lungo il ghiaione, è facile scivolare. Infine, essendo un luogo molto delicato dal punto di vista ambientale ed in continuo movimento, vi sconsigliamo di sostare sotto le formazioni rocciose o di risalire le piccole valli di ghiaia, già piuttosto fragili di per sè.


LE-LAME-ROSSE-ESCURSIONE


COSA VEDERE NEI DINTORNI DELLE LAME ROSSE 


A poca distanza dalle Lame Rosse, c'è un altro luogo molto affascinante da visitare: la Grotta dei Frati, un luogo di culto scavato nella roccia utilizzato tra il 1300 e il 1600 dai Clareni. Potete raggiungere la Grotta proseguendo dalle Lame Rosse lungo le Gole del Fiastrone oppure, come abbiamo spiegato nel post dedicato alla Grotta dei Frati, percorrere il sentiero che parte da Monastero. È un luogo molto particolare, che merita senz'altro una visita.


GROTTA-DEI-FRATI-FIASTRA


Una buona idea, dopo aver macinato km a piedi, è quella di tornare a Fiastra dove, proprio nei pressi del lago, troverete diversi bar e ristoranti dove potrete provare i piatti tipici della zona. Il lago di Fiastra, per i marchigiani e non solo, è un luogo dove ritrovarsi con gli amici per una scampagnata fuori porta, prendere il sole nella bella stagione o semplicemente rilassarsi. Siamo certi che resterete incantati dai colori di questo lago, seppur artificiale.

Se avete un giorno in più a disposizione, vi consigliamo di percorrere in auto o in moto l'itinerario che, collegando San Liberato a Sarnano, vi permetterà di  attraversare i Sibillini godendo di panorami davvero meravigliosi. Vi lasciamo qui sotto un video che vi darà un assaggio di quello che potrete vedere.




Speriamo di avervi incuriosito e invogliato a visitare presto questa zona delle Marche. Ci siete mai stati?


14 commenti:

  1. Ci siamo stati proprio quest'anno, una scoperta veramente piacevole e sopratutto una bellissima esperienza epr i più piccoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta! É un'escursione davvero adatta a tutta la famiglia! Grazie❤️

      Elimina
  2. Wowo, questi luoghi sembrano canyon degli Stati Uniti, non li avrei mai collocati nelle Marche! Com'è meravigliosa la nostra Italia, e piena di incredibili sorprese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forte vero? Quando sono arrivata nelle Marche é uno dei luoghi che gli amici mi hanno fatto vedere tra i primi! 😊

      Elimina
  3. Questo è un altro bel posto nelle Marche che mi piacerebbe vedere, amando il trekking era anche ovvio :) Mi tengo tutti i tuoi suggerimenti per quando verrò dalle tue parti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che tu possa venire da queste parti presto!! 💪🏻

      Elimina
  4. questa bellissima regione non finisce mai di stupirmi. Continuo a scoprire chicche e posti meravigliosi. Penso proprio che sarà ben presto meta di una bella vacanza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo! E se hai bisogno di qualche informazione noi siamo qua!👍🏻😊

      Elimina
  5. Davvero incredibile questo posto, ho visto alcune foto su Instagram e sono rimasta a bocca aperta. mai avrei immaginato di trovare un canyon nelle Marche! Da non perdere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti incuriosito...é un posto davvero particolare! Grazie

      Elimina
  6. Bellissimo! È proprio vero che, spesso, cerchiamo all'estero meraviglie che, con un po' di iniziativa, potremmo trovare anche a casa.. un'escursione da provare, prima o poi!

    RispondiElimina
  7. Un interessante percorso in mezzo ad una natura spettacolare... assolutamente da non sottovalutare le bellezze del nostro Paese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione... Ci sono tanti angoli bellissimi da scoprire anche a pochi km da casa��❤️

      Elimina